La Trottola cattura energia dalle onde del mare

News HiTech – Pantelleria: la trottola cattura energia dalle onde del mare

NI Engineering Impact Awards 2015

A Pantelleria è stato installato il primo prototipo della trottola hitech montata su una zattera a basso impatto ambientale. Catturare l’energia del mare con una trottola! È questo il progetto vincitore dei NI Engineering Impact Awards 2015 (riconoscimento dato da National Instruments alle migliori applicazioni tecniche dei suoi software e hardware nei più svariati settori industriali). Iswec (Inertial Sea Wave Energy Converter) è il nome del progetto nato una decina di anni fa nei laboratori del Politecnico di Torino da uno spin off di giovani ricercatori.

Il sistema della trottola hitech prevede una grande zattera tecnologica, lunga 15 metri, larga 8 e alta 5, che galleggia a pelo d’acqua rimanendo ancorata sul fondale come una qualsiasi imbarcazione. La trottola funge al suo interno e non è altro che un giroscopio che viene fatto ruotare su se stesso da un motorino elettrico. Il beccheggio delle onde lo fa poi oscillare. Ed è proprio questo movimento che viene convertito in energia, trasportata a bordo della prima cabina elettrica sulla costa grazie ad un cavo deposto sul fondale.